Dal vivo, attivo 24 ore su 24:

899.89.82.88

La perversione massima: sesso telefonico con un trans

Questo è un racconto inviatoci da Salvo, un nostro affezionato cliente. Per racconti erotici e per fare sesso al telefono con vere trans il numero da chiamare è il seguente:

899.89.82.88

Mi chiamo Salvo e ho 48 anni. Ho fatto sesso al telefono con un trans di transtelefono24 per curiosità. Avevo problemi con la mia compagna e da tempo lei non mi attizzava più ed io non la scopavo.

Il sesso mi mancava tantissimo. A volte mi masturbavo davanti i soliti film porno, altre volte mi scopavo qualche amica di vecchia data. Tutto però era diventato monotono e noioso e volevo qualcosa di più eccitante e trasgressivo.

Un giorno, mentre guardavo le foto delle ragazze sul sito telefonoerotico24 vidi quelle di alcuni trans. Delle fighe da urlo. Così guardando e sollazzando un pò il mio giochino decisi di chiamare un'operatrice.

Scopati al telefono fighe come questa al numero 899.89.82.88

Perversione trans

Al telefono mi rispose una voce sensuale e piacevole. Mi fece qualche domanda personale per conoscermi e capire i miei gusti. Gli disse chiaramente che volevo possederla da dietro. Lei iniziò a raccontare l’incontro.

Di notte in una strada buia dove ero andato per scegliere una prostituta tra le tante che mostrano le loro mercanzia, scelsi lei per le tette enormi in grado di accogliere e coccolare il mio pene e delle labbra grosse pronte per dei bei pompini. Aveva indosso un paio di pantaloncini neri con calze a rete ed una maglietta rossa trasparente. Io le chiedevo di seguirmi a piedi e non appena giravamo l’angolo la prendevo per un braccio e girata da dietro la sbattevo contro il muro.

Gli strappavo i collant ed il perizoma e dopo con le mani gli tiravo i capezzoli e palpavo e strizzavo le enormi tettone. Il mio membro intanto si era già ingrossato ed era pronto per l'uso e per esplodere dentro di lei. Avevo una voglia matta di penetrarla e mentre stavo per girarla con le mani incontravo un grosso pene. Era il suo membro.

Stranamente la scoperta invece di farmi infuriare mi arrapava di più. Con violenza quindi gli glielo infilavo dentro con tutto il mio vigore di maschio mentre con la mia mano armeggiavo il suo strumento.

Più veloce la penetravo e più veloce glielo muovevo su e giù. In quel momento ho goduto come un pazzo.

Era come se fossi veramente lì in quella strada a scoparla contro il muro. Mi masturbavo mentre ascoltavo il racconto e comodamente seduto sul mio divano sono venuto con un super spruzzo da super scopata.

E’ stato fantastico fare sesso al telefono. Il piacere è assicurato ed in più vi è la comodità di farlo quando vuoi e dove vuoi.

Scopati tutti i trans che vuoi chiamando il numero sottostante:

899.89.82.88

Ultimo aggiornamento il alle